Ma il Signore, che è disopra, È più potente che il suono delle grandi acque… Salmo 93:4

Immagine

 

Un’esperienza meravigliosa al centro C.A.R.A. di Castenuovo di Porto, dove ogni domenica sera intorno alle 21:00 i nostri fratelli africani del Ghana, Nigeria e alcuni egiziani si riuniscono per cercare il Signore insieme. Domenica ho avuto la gioia e il privilegio di stare insieme a loro e portare una parola di incoraggiamento a questi cari. Ero un po timoroso inizialmente, ma appena iniziata la riunione l apresenza di Dio è scesa nell’umile sala di sopra, una lode continua, inni, preghiere mi sembrava di essere salito in cielo, l’atmosfera mi ha coinvolto cosi tanto che a un certo punto si è fatto silenzio e aspettavano a me che gli predicassi la Parola di Dio. Non ho fatto ammeno di cantare un inno anche io prima della Parola “Tu Sei Re”, e bene i cuori erano elevati al Signore, la lettura in Isaia 59:19   quando l’avversario verrà come una fiumana, lo spirito dell’Eterno lo metterà in fuga. Esortazione a cercare il Signore sapendo che come è scritto nel Salmo 93:4 Ma il Signore, che è disopra, È più potente che il suono delle grandi acque… al termine ho fatto un appello e tutti sono venuti avanti in ginocchio piangendo e adorando Dio con tutto il loro cuore, ho pregato con loro, per ciascuno di loro e il primo a riceverne beneficio sono stato proprio io. Grazie Signore! 

Le condizioni non sono ottimali dove sono tenuti gli ospiti del centro e in molti alla fine mi hanno chiesto di continuare a pregare per loro, invito anche te ad aggiungere alle tue preghiere la “chiesa” dei rifugiati del centro C.A.R.A.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...