Vorrei cercare Dio

Bvbhgv5IYAENJpg
Giobbe 5:8-9
E’ il momento della preghiera Io però vorrei cercare Dio, a Dio vorrei esporre la mia causa; come Giobbe a volte siamo stremati, stanchi, senza fiato, sconsolati, e abbiamo bisogno di questi momenti di preghiera per cercare e per esporre a Dio i nostri bisogni, la nostra causa. Ma facciamo attenzione! Giobbe nelle parole che seguono afferma d2 verità che vogliamo fare nostre prima che andiamo in preghiera, prima di presentare la nostra causa, il nostro bisogno.
Non dimenticare il passato: però… vorrei… perchè so che Dio è lo stesso, il Suo amore non muta, non cambia, Dio ha fatto cose grandi in passato e sono certo che le farà ancora in tutti coloro che sperano e confidano in Lui. Dimenticando il passato, quando preghiamo, poniamo dei limiti al Signore! Chissà! Speriamo! Giacomo ammonisce: “… non avete, perché non domandate; domandate e non ricevete, perché domandate male …” (4:2, 3). Un grande uomo di preghiera un giorno disse: “Mi aspetto cose grandi da Dio perché conosco un Dio grande” [George Muller] E noi cosa ci aspettiamo dal Signore? facciamo le nostre “preghierine” di circostanza, senza volere davvero ciò che desideriamo, oppure crediamo che il nostro Dio è grande e può compiere cose grandi: salvare i peccatori; guarire i malati, battezzare nello Spirito Santo, liberare quanti sono schiavi di ogni dipendenza, provvedere ai nostri bisogni…? L’ha fatto in passato? Allora lo farà ancora oggi!
Mantenieni viva la speranza: a lui, che fa cose grandi, imperscrutabili, meraviglie innumerevoli che sparge la pioggia sopra la terra e manda l’acqua sui campi; che innalza quelli che erano abbassati e pone in salvo gli afflitti, in luogo elevato; a Lui e in Lui vogliamo continuare a sperare. Certo, noi siamo inaffidabili, mancanti, miseri, ma del Signore puoi aver fiducia, perché Egli “… fa cose grandi, imperscrutabili, meraviglie innumerevoli” (Giobbe 5:9). Non limitare il Signore, lasciaLo fare ed Egli compirà cose grandi anche per te! Il Salmista scriveva: Il SIGNORE ha fatto cose grandi per noi, e noi siamo nella gioia. Ci troviamo tra “le cose grandi” che Dio compie e “la gioia” che mantiene viva la speranza.
Confidiamo in Dio e per fede appropriamoci delle cose buone che Egli ha in serbo per noi imperscrutabili, meraviglie innumerevoli che sparge la pioggia sopra la terra e manda l’acqua sui campi; che innalza quelli che erano abbassati e pone in salvo gli afflitti, in luogo elevato…; che continua a salvare quanti sono sulla via della salvezza e se questa sera ancora non ne hai la certezza esponi la tua causa a Dio, una guarigione, un bisogno urgente e ancora il battesimo nello Spirito Santo. Uniamoci a Giobbe Io però vorrei cercare Dio, a Dio vorrei esporre la mia causa… perché so che Tu fai cose grandi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...